top of page

Tarlo Asiatico del fusto

Anoplohora glabripennis.

 

studio Pegaso, torymus, galle, lotta biologica, cinipide, castagno, piemonte, italia, europa

Indietro

Lotta obbligatoria.

Insetto di quarantena per l'Unione Europea (Decisione della Commissione 893/2015) che stabilisce specifiche misure obbligatorie per impedirne l'introduzione e la diffusione.

 

IL PROBLEMA: è comparsa nel Luglio 2018 per la prima volta in Piemonte a Vaie (TO) e nel settembre 2018 un secondo focolaio in provincia di Cuneo.
Non è pericoloso per l'uomo ma è un pericolo per l'agricoltura e l'ambiente: si nutre del legno di alberi e arbusti (acero, salice, betulla, pioppo, ippocastano, olmo).

Attacca fusto e rami principali delle piante, scava gallerie dove la larva trascorre l'inverno.

Di rapida diffusione sulle piante circostanti.

PER LE SEGNALAZIONI DELL'INSETTO E PER INFORMAZIONI

VI INVITIAMO A CONTATTARE IL SETTORE FITOSANITARIO.

Anoplophora_glabripennis_Enschede2008_b6
bottom of page